Blog - Cavitazione e intensificazione di processo

05/02/2020

E-PIC S.r.l. a Tomato world - Piacenza Expo, 20-21 Febbraio 2020

E-PIC S.r.l. a Tomato world - Piacenza Expo, 20-21 Febbraio 2020


E-PIC S.r.l. parteciperà all'evento TOMATO WORLD - Forum sull'innovazione tecnologica nella filiera del pomodoro da industria, il 20-21 Febbraio 2020, a Piacenza.
Verrà presentato il nostro cavitatore idrodinamico ROTOCAV per l'applicazione nel settore agro-industriale per aprire la possibilità concreta di introdurre un nuovo strumento di profitto per le imprese.
L'obiettivo della partecipazione alla fiera è suscitare interesse per una tecnologia che permette di ottimizzare le rese, di ridurre gli sprechi e le inefficienze. L'intento è di dimostrare come il ROTOCAV consenta di esaurire le materie prime utilizzate, di ridurre i consumi e di raggiungere il massimo sfruttamento delle risorse, permettendo di trarre valore da uno scarto.

facebooktwitterlinkedin

26/12/2019

Estrazione di polifenoli da basilico utilizzando acqua con il cavitatore ROTOCAV

Estrazione di polifenoli da basilico utilizzando acqua con il cavitatore ROTOCAV


Il basilico (Ocimum basilicum L.) contiene molte classi di polifenoli, come i flavonoidi (quercetina, luteolina, apigenina e canferolo), gli acidi fenolici (rosmarinico, caffeico, caftarico e cicorico) e le antocianine (in forma di cianidine e peonidina glucoside), che vengono usati per le loro attività antiossidanti nelle industrie farmaceutica e alimentare, perchè in grado di proteggere le membrane cellulari dai danni causati dai radicali liberi.
L'estrazione di polifenoli da foglie e residui di lavorazione industriali di basilico (Ocimum Basilicum L.), impiegando sola acqua come solvente, è stata condotta con un bagno di ultrasuoni e con l'unità pilota ROTOCAV.
Benchè l'energia specifica applicata nei test con il cavitatore ROTOCAV sia stata di 0,8 kWh/kg di solido, ovvero più di tre volte INFERIORE rispetto all'energia applicata con gli ultrasuoni (2,5 kWh/kg di solido), i risultati hanno dimostrato una differenza in resa totale di pochi punti percentuali.
Inoltre, si è osservato che l'estratto ottenuto con il ROTOCAV era più concentrato in termini di mg di polifenoli per g di estratto.
Dunque, come scritto nel recente articolo "Plant and biomass extraction and valorisation under hydrodynamic cavitation", la tecnologia ROTOCAV, rappresenta una valida, semplice, veloce ed economica soluzione di processo per ottenere estratti con un elevato contenuto fenolico e ad elevata capacità antiossidante, impiegando sola acqua come solvente.
Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV rappresenta di fatto una concreta alternativa per la green extraction di prodotti naturali su larga scala.
"Plant and biomass extraction and valorisation under hydrodynamic cavitation" è disponibile gratuitamente per la lettura qui.

facebooktwitterlinkedin

10/07/2019

Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV per la preparazione dei mangimi per i maiali

Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV per la preparazione dei mangimi per i maiali


Una tecnologia innovativa per la produzione di mangimi, un impianto plug and play per trattare insilati differenti per la preparazione dei mangimi per i maiali e altri animali in generale.
Il trattamento di cavitazione idrodinamica con il ROTOCAV migliora la digeribilità dei mangimi, rendendo possibile l'utilizzo di insilati diversi e non tradizionali, ottenendo una riduzione dei costi della materia prima, un miglioramento del sistema immunitario degli animali, una diminuzione della mortalità, una riduzione dell'uso degli antibiotici e una più veloce crescita dell'animale.
La materia prima è soggetta a cavitazione idrodinamica controllata all'interno della camera di cavitazione.
Microbolle sono generate ciclicamente e ad alta frequenza: controllando la cavitazione idrodinamica con il ROTOCAV è possibile fare implodere queste microbolle sulla materia prima solida e il risultato è un mangime perfettamente omogeneizzato.
Scopri i vantaggi del cavitatore ROTOCAV applicato al settore suinicolo.

facebooktwitterlinkedin

28/02/2019

ROTOCAV: cavitatore idrodinamico per gli oli alimentari - Degommaggio, neutralizzazione, decolorazione

ROTOCAV: cavitatore idrodinamico per gli oli alimentari - Degommaggio, neutralizzazione, decolorazione


Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV può trattare oli alimentari, massimizzando le rese di reazione: ciò significa un prodotto di qualità superiore e un minor utilizzo di reagenti chimici. Il cavitatore ROTOCAV crea microbolle all'interno della camera di cavitazione, riuscendo ad omogeneizzare perfettamente i vari reagenti: questo si traduce in un aumento notevole della superficie specifica di reazione tra la fase oleosa e la fase acquosa. Trasferimento di materia e diffusione sono di gran lunga massimizzati e la cinetica chimica resta l'unico limite del processo. Il ROTOCAV può essere utilizzato per:
- Degommaggio: (reazione liquido-liquido): l'olio è miscelato con acqua e/o acido per idratare i fosfatidi.
- Neutralizzazione (reazione liquido-liquido): l'olio degommato è miscelato con una soluzione alcalina per diminuire il contenuto di acidi grassi e altre impurità.
- Decolorazione (reazione solido-liquido): l'olio alimentare è decolorato tipicamente aggiungendo e miscelando argille o farine fossili.

facebooktwitterlinkedin

13/02/2019

Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV per il pretrattamento delle biomasse

Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV per il pretrattamento delle biomasse


Un nuovo video sul cavitatore idrodinamico ROTOCAV, che spiega con diverse animazioni cosa accade all'interno dell'apparecchiatura quando si trattano biomasse, per esempio per le produzioni di biogas e bioetanolo.
Il feedstock è pompato al cavitatore idrodinamico, quindi, grazie alla cavitazione controllata generata all'interno della camera di cavitazione, la biomassa è soggetta a una destrutturazione fisica, che rende più accessibile la sua struttura interna.
Le implosioni asimmetriche delle microbolle generano microgetti a elevatissima velocità e onde d'urto creando un prodotto omogeneo, senza particelle organiche di grandi dimensioni e senza fibre lunghe.
Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV è una tecnologia green e sostenibile, basata su un processo non convenzionale per l'intensificazione di processo.

facebooktwitterlinkedin

09/01/2019

ROTOCAV ed economia circolare

ROTOCAV ed economia circolare


Lo sviluppo tecnologico, l'innovazione e la ricerca di soluzioni innovative rappresentano i driver per l'implementazione di modelli di business in ottica circolare.
La scelta consapevole delle imprese verso l'innovazione e lo sviluppo tecnologico rappresenta una possibilità concreta di introdurre nuovi strumenti di profitto per l'impresa stessa.
Il cavitatore idrodinamico ROTOCAV di E-PIC S.r.l. permette di ottimizzare le rese e ridurre gli sprechi e le inefficienze, consente di esaurire le materie prime utilizzate, di ridurre i consumi e di raggiungere il massimo sfruttamento delle risorse. Inoltre, permette di trarre valore da uno scarto, ad esempio nella produzione di biodiesel da olio esausto di frittura e nella valorizzazione degli scarti di lavorazione con l'estrazione di biocomponenti di interesse, dai semi e bucce di pomodoro, carotenoidi, da foglie di ulivo, oleuropeina.
Il nostro cavitatore idrodinamico ROTOCAV rappresenta dunque la creazione di un valore aggiunto attraverso l'innovazione, e la tecnologia stessa ripercorre le traiettorie di uno sviluppo sostenibile.

facebooktwitterlinkedin